Per “povertà” si intende la condizione del nucleo familiare la cui situazione economica non permette di disporre dell’insieme dei beni e servizi necessari a condurre un livello di vita dignitoso, come definita, ai soli fini dell’accesso al reddito di inclusione, all’articolo 3.

Articolo 3 della Costituzione Italiana:

“Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzioni di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali. È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l’eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l’effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all’organizzazione politica, economica e sociale del Paese.”

 

Related Posts

NEWS

Ripartono le lezioni del nostro partner culturale Il Paguro

Ripartono, venerdì 02 ottobre, le lezioni del nostro partner culturale Il Paguro, con un corso online dal titolo: 2021 Abbiamo bisogno di idee nuove. È un bel problema..proviamo a discuterne. Quest’anno verrà innovato il classico Read more…

GLOSSARIO

Buoni spesa

Per contribuire a far fronte alle difficoltà economiche dell’emergenza Covid-19, il Governo, già agli inizi di aprile, aveva erogato 400 milioni per creare “buoni spesa” da consegnare alle famiglie più in difficoltà. Con il Decreto Read more…

GLOSSARIO

Sistema Informativo Unitario dei Servizi Sociali (SIUSS)

Il Decreto legislativo n. 147 del 15 settembre 2017, nell’introdurre il Reddito di Inclusione (REI) quale misura nazionale di contrasto alla povertà, ha previsto l’istituzione del Sistema Informativo Unitario dei Servizi Sociali (SIUSS) che si compone Read more…