Como, 29 gennaio 2018

Venerdì 26 gennaio il Professor Massimo Marassi ha tenuto l’ottava lezione del Corso “Verità e realtà nel mondo e nel web. Vale la pena accettare le sfide del presente?” dal titolo Sono forse io il custode del mondo”.

Grazie al costante progresso tecnologico, ci rivela il Prof. Marassi, ogni individuo ha la possibilità di vivere una realtà diversa da quella che effettivamente si ha. Il web è uno spazio infinito e ha caratteristiche di “immortalità” e “ripetibilità” mentre l’essere umano ha una dimensione di “finitezza”. Si potrebbe azzardare quindi che la libertà del web non sia nient’altro che una costrizione a essere liberi. Se questo intrinseco paradosso avesse una valenza culturale avremmo un vero conflitto fra verità reale e verità virtuale.

Quindi che cosa sono verità e realtà? Marassi partendo dalla contestazione giovanile del ‘68 e dalla rivoluzione francese del 1789 evidenzia come, in questo momento storico, ormai gli individui non abbiano più stimoli, ideali, confronti…mentre il web ci offre la possibilità di vivere meglio, di sentirsi meglio; in definitiva ci dà una libertà di manovra, di spazio, di sollecitazioni che la realtà non ci dà più, ci dà un’altra opportunità…

Un’ora e mezza insieme ricca di spunti e riflessioni che ci rimanda al prossimo incontro di venerdì 02 febbraio alle h.17:30 presso l’Aula Magna del Collegio Gallio di Como. Il Professor Andrea Tagliapietra terrà una lezione dal titolo “ Il web, l’economia dell’attenzione e il valore critico dell’esperienza”.

Related Posts

NEWS

Inclusione scolastica per ragazzi con disabilità e piattaforme digitali

Condividiamo questo articolo Inclusione scolastica, i 12 passaggi fondamentali del decreto (www.vita.it) che analizza le integrazioni e le migliorie volte al perfezionamento del decreto legislativo n. 66/2017 per la promozione dell’inclusione scolastica degli studenti con disabilità. Le Read more…

NEWS

L’innovazione nei servizi: la dimensione di rete e quella digitale

La rete dei servizi sociali, dagli asili nido alle case di riposo, è ampiamente improntata a un modello domanda/risposta prestazionale anche se oggi risposte standard ai bisogni del welfare non sono più sufficienti. Le dimensioni chiave, Read more…

GLOSSARIO

DIMISSIONI PROTETTE – IL PAZIENTE AL CENTRO

La dimissione protetta è la dimissione da un reparto di degenza di un paziente che ha problemi sanitari, o sociosanitari, per i quali è necessario definire una serie di interventi terapeutici – assistenziali (progetto assistenziale Read more…