Il concetto di cittadinanza d’impresa, o impegno sociale, esprime la consapevolezza che non esiste contrasto tra obiettivi economici e responsabilità sociale ma che la loro unione, al contrario, può portare a risultati estremamente positivi. Il concetto di cittadinanza d’impresa si può concretizzare in diverse iniziative. Per esempio, nella realizzazione di partnership e investimenti per la comunità, nel coinvolgimento del personale dell’organizzazione in attività di volontariato, nella progettazione e gestione di interventi a favore di persone svantaggiate o di comunità in difficoltà.

Possiamo quindi definire la cittadinanza d’impresa come la gestione della totalità dei rapporti esistenti tra un’impresa e il suo contesto d’azione locale e nazionale. Presuppone l’impegno dell’impresa nell’integrare nella propria strategia, le esigenze di mercato e quelle socialmente responsabili.

Related Posts

NEWS

Inclusione scolastica per ragazzi con disabilità e piattaforme digitali

Condividiamo questo articolo Inclusione scolastica, i 12 passaggi fondamentali del decreto (www.vita.it) che analizza le integrazioni e le migliorie volte al perfezionamento del decreto legislativo n. 66/2017 per la promozione dell’inclusione scolastica degli studenti con disabilità. Le Read more…

NEWS

L’innovazione nei servizi: la dimensione di rete e quella digitale

La rete dei servizi sociali, dagli asili nido alle case di riposo, è ampiamente improntata a un modello domanda/risposta prestazionale anche se oggi risposte standard ai bisogni del welfare non sono più sufficienti. Le dimensioni chiave, Read more…

GLOSSARIO

DIMISSIONI PROTETTE – IL PAZIENTE AL CENTRO

La dimissione protetta è la dimissione da un reparto di degenza di un paziente che ha problemi sanitari, o sociosanitari, per i quali è necessario definire una serie di interventi terapeutici – assistenziali (progetto assistenziale Read more…