Per Cartella Sociale Informatizzata (CSI), si intende una soluzione informatica in grado di fornire una piattaforma gestionale sia a livello professionale-operativo agli assistenti sociali/operatori, sia a livello amministrativo-gestionale agli Enti che devono programmare e coordinare gli interventi sociali. La Cartella Sociale Informatizzata deve permettere a tutti i professionisti di documentare chiaramente ogni fase ed evento del percorso socio-assistenziale in cui si articola il servizio sociale erogato; a tale scopo essa deve essere strutturata in modo tale da consentire:

  • L’automazione di procedure uniformate
  • L’interscambio di dati con soggetti esterni
  • La gestione delle informazioni a livello di assistito e di rete di relazioni
  • La collaborazione fra i diversi attori attraverso l’integrazione della documentazione professionale e interprofessionale
  • L’analisi dei dati, sia puntuali che aggregati, per la produzione di reportistica direzionale ai fini del miglioramento dei servizi erogati

 

Related Posts

NEWS

Ripartono le lezioni del nostro partner culturale Il Paguro

Ripartono, venerdì 02 ottobre, le lezioni del nostro partner culturale Il Paguro, con un corso online dal titolo: 2021 Abbiamo bisogno di idee nuove. È un bel problema..proviamo a discuterne. Quest’anno verrà innovato il classico Read more…

GLOSSARIO

Buoni spesa

Per contribuire a far fronte alle difficoltà economiche dell’emergenza Covid-19, il Governo, già agli inizi di aprile, aveva erogato 400 milioni per creare “buoni spesa” da consegnare alle famiglie più in difficoltà. Con il Decreto Read more…

GLOSSARIO

Sistema Informativo Unitario dei Servizi Sociali (SIUSS)

Il Decreto legislativo n. 147 del 15 settembre 2017, nell’introdurre il Reddito di Inclusione (REI) quale misura nazionale di contrasto alla povertà, ha previsto l’istituzione del Sistema Informativo Unitario dei Servizi Sociali (SIUSS) che si compone Read more…