Il caregiver familiare, o assistente familiare, è colui che gratuitamente ed essendo legato da vincoli affettivi aiuta un proprio congiunto non più autosufficiente a causa dell’età avanzata oppure di patologie croniche invalidanti. Si tratta di un’assistenza a tempo pieno o parziale, ma che tende a soddisfare tutte le necessità attinenti alla cura della persona.

La gratuità e la disponibilità sono le principali differenze fra un caregiver familiare e la classica figura del/della badante così come comunemente è intesa. L’azione dei “caregivers” non può essere spontanea e guidata solo da affetto e buon senso, essi devono essere istruiti da personale specializzato sulle strategie e le tecniche ottimali da applicare per affrontare, con il malato, le mille difficoltà della vita quotidiana nell’ambiente domestico.

Related Posts

NEWS

ICARE PAY – La soluzione digitale per i buoni spesa e i voucher emessi dalla PA

Siamo lieti di presentarvi ICARE Pay, il nuovo strumento digitale per la gestione delle erogazioni di Buoni Spesa (anche legati all’emergenza covid-19) e Voucher emessi dalla Pubblica Amministrazione Locale.   Al fine di agevolare i Comuni Read more…

NEWS

MISURA UNICA per l’affitto e MISURA B2 di Regione Lombardia – Gestione digitalizzata con ICARE Cloud

  MISURA UNICA per l’affitto e MISURA B2 di Regione Lombardia   Regione Lombardia, con la DGR n. 3664/2020 «sostegno per il mantenimento dell’alloggio in locazione anche a seguito delle difficoltà economiche derivanti dalla emergenza Read more…

NEWS

Ma la salute di territorio è anche “sociale”

Condividiamo questo interessante articolo di Welforum scritto da Sergio Pasquinelli (ospite al nostro ICARE FORUM 2019) dove, attraverso tre esempi concreti (assistenza domiciliare, assistenza residenziale, badanti), auspica una sanità territoriale che includa il sociale. L’integrazione tra Read more…