Venerdì 12 ottobre alle h.17:30, presso l’Aula Magna del Collegio Gallio in Via Tolomeo Gallio 1, ripartirà la XXXIII rassegna del Corso di Aggiornamento “Le grandi correnti della cultura mondiale degli ultimi vent’anni. Corso di divulgazione culturale”. 

Il titolo, quanto mai attuale, della rassegna 2018/2019 sarà: Paura e odio, invidia e rabbia. I sentimenti “negativi”: natura, diffusione, effetti

Il grumo di sentimenti angosciosi che travaglia i popoli dell’Occidente si può tagliare con il coltello, tanto è reale e consistente. Ma le voci che lo analizzano, per aiutare ad orientarsi nelle dinamiche che attraversano con crescente velocità il nostro mondo, sono ancora troppo poche e troppo deboli. Per questo abbiamo chiesto ai nostri docenti un contributo di riflessioni utili a capire meglio noi stessi e il mondo. Una riflessione profonda, ma non neutrale, anzi schierata con quelli che anche nella tragedia non vogliono perdere se stessi.

Ad aprire la rassegna di quest’anno ci sarà il Professor Carlo Sini (Docente di Filosofia teoretica all’Università degli Studi di Milano) con un incontro dal titolo “L’uomo forte contro l’angoscia di morte e le sue conseguenze negative”.

Tutte le informazioni sui relatori che si alterneranno venerdì dopo venerdì, sulle tematiche affrontate, sui costi e sulle news del Corso e dell’Associazione sono a disposizione sul sito: http://www.ilpagurocomo.it/ e sulla Pagina Facebook @AssociazioneIlPaguro

Vi aspettiamo numerosi venerdì 12 ottobre, al Collegio Gallio a Como, per il primo incontro.

Related Posts

NEWS

Voucher PNRR per la digitalizzazione della Pubblica Amministrazione Locale

È appena partito il grande progetto di digitalizzazione della pubblica amministrazione locale, da portare avanti da qui al 2026 nell’ambito del PNRR. Il Ministro per l’Innovazione Tecnologica e la Transizione Digitale ha pubblicato gli avvisi Read more…

NEWS

Dallo “Stato sociale” al welfare della conoscenza digitale

La crisi legata al covid19 ha portato a un incremento di tutta la spesa relativa al welfare, includendo i 3 pilastri “tradizionali” (sanità, politichesociali, previdenza) e l’istruzione la stima del 2021 è stata di 632 miliardi di euro, con una crescita Read more…

NEWS

Gestire i buoni spesa con Icare Pay – L’esperienza del Comune di Torino

I buoni spesa sono titoli di acquisto per comprare generi alimentari e prodotti di prima necessità; vengono erogati dai Comuni a nuclei familiari in condizione di fragilità economica. Il perdurare dell’emergenza Covid sta gradualmente peggiorando Read more…