La rete dei servizi sociali, dagli asili nido alle case di riposo, è ampiamente improntata a un modello domanda/risposta prestazionale anche se oggi risposte standard ai bisogni del welfare non sono più sufficienti. Le dimensioni chiave, che investono i processi di innovazione del welfare territoriale, sono quelle della rete, del luogo e del digitale. Per innovare i servizi bisogna quindi partire da una visione condivisa, che può nascere da politiche sociali di coprogettazione che includano tutti gli attori coinvolti.

Condividiamo 2 approfondimenti di @welforum.it che fanno il punto sull’innovazione nei servizi di rete e digitali e sulla coprogettazione socio-sanitaria.

Coprogettazione, al via una comunità di pratiche
L’innovazione nei servizi: a che punto siamo?

Related Posts

NEWS

Auguri di un sereno Natale e felice anno nuovo!

Tutto lo Staff di Atena Informatica vi augura un sereno Natale e felice anno nuovo 

NEWS

CERTIFICAZIONE CSA STAR LEVEL 1 SELF-ASSESSMENT PER LA SICUREZZA DEI SERVIZI CLOUD SAAS

Per rispondere alle sempre più esigenti specifiche in materia di sicurezza del Cloud, Atena Informatica ha conseguito la certificazione CSA STAR Level 1, concepita e sviluppata come estensione dello standard ISO/IEC 27001, Sistema di Gestione per Read more…

GLOSSARIO

CARTELLA SOCIALE INFORMATIZZATA (CSI)

Per Cartella Sociale Informatizzata (CSI), si intende una soluzione informatica in grado di fornire una piattaforma gestionale sia a livello professionale-operativo agli assistenti sociali/operatori, sia a livello amministrativo-gestionale agli Enti che devono programmare e coordinare Read more…